Corallo rosso

 mar 26, 2014 - Celenterati, Invertebrati, Zoologia

Corallo Rosso: Corallium rubrum

Phylum : CNIDARIA

Classe :  ANTHOZOA

Ordine : GORGONACEA

Famiglia : CORALLIIDAE

 

Dove trovarlo:

Mediterraneo , Atlantico orientale. Fondali rocciosi, ombreggiati, in grotte o anfratti.

Solitamente da 15 – 20 m a oltre 150 m.

Come riconoscerlo:

Colonia arborescente con ramificazioni distinte e orientate su più piani. Colorazione generalmente rossa, con rare variazioni sul nero e sul bianco. Polipi bianchi, muniti di 8 tentacoli pinnati. Scheletro calcareo duro, con rivestimento di uno strato di tessuto molle (Cernosarco).

Biologia:

Organismo a riproduzione sessuata, la quale avviene per mezzo di larve che , dopo una fase embrionale di circa un mese, ed una planctonica di pochi giorni, si fissano al substrato in zone con salinità costante, poca illuminazione e ridotta motilità delle acque. La crescita è di circa 3 – 4 cm ogni 10 anni.

Alt text